Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dopo il Manchester City, il rossonero alza la posta

Kakà traditore passa al Real Madrid


Kakà traditore passa al Real Madrid
16/05/2009, 12:05

Kakà è del Real Madrid, almeno è quanto è apparso sui quotidiani spagnoli. AS si è giocato la reputazione, anticipando la notizia sbattendola in prima pagina.  Florentino Perez, candidato alla presidenza dello storico club iberico, ha dichiarato al quotidiano Marca di essere giunto ad un accordo con il padre del giocatore che detiene il cartellino. Al Milan andrebbero 63 milioni di euro, mentre, al giocatore secondo AS 9 contro gli  8 previsti da Marca. Kakà non ha deluso questa volta, anzi, ha dato conferma delle sue intenzioni dopo aver inscenato un accordo fittizio con il Manchester City, al fine di alzare la posta in vista dell'accordo estivo con il Real Madrid che, a quanto pare, non salterà per la volontà di Berlusconi. Solo un'offerta milionaria del premier potrà mettere fine alla voglia di farsi allettare dalle offerte di mercato stratosferiche che ultimamente ha preso di mira Kakà il traditore.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©