Sport / Kart

Commenta Stampa

Kart: Siena si prepara ad ospitare l'Open Masters


Kart: Siena si prepara ad ospitare l'Open Masters
01/04/2009, 09:04

A Siena sono già in corso i preparativi per ospitare l’evento dell’anno, la seconda tappa nazionale del campionato di karting Open Masters 2009, che per la prima volta nella sua lunga e gloriosa storia ultradecennale approderà sul rinnovato impianto di Castelnuovo Berardenga.
L’appuntamento per tutti gli appassionati del grande karting è fissato sul “Circuito di Siena” nel weekend del 23-26 aprile, dove sarà di scena una ricca serie di competizioni che comprenderà oltre alle gare delle categorie internazionali KF3, KF2 e KZ2, anche la prima delle tre prove del torneo dedicato alla Classe 60 Mini (per bambini da 9 a 12 anni) e l’avvio del primo Campionato Italiano 4 Tempi. Fra l’altro, proprio in occasione della prova dell’Open Masters, il “Circuito di Siena” è stato scelto per la presentazione ufficiale del nuovo “Club Azzurro”, un importante progetto che ha lo scopo di individuare i giovani piloti maggiormente promettenti per agevolarne la carriera nell’automobilismo. La presentazione avverrà sabato 25 aprile alle ore 18.30 presso l’hospitality della FIK.
 
Sempre nell’ambito di questo ricco weekend kartistico, domenica 26 aprile, nel primo pomeriggio, sarà organizzata una dimostrazione gratuita per tutti i bambini da 6 a 8 anni che vorranno provare l’emozione del kart. Il “Circuito di Siena”, in collaborazione la Parolin Motorsport e la FIK, metterà infatti a disposizione di tutti coloro che vorranno provarli, i nuovi kart Delfini per una dimostrazione gratuita riservata ai più piccoli.     
 
Una manifestazione quindi di grande interesse che non mancherà di catalizzare sul “Circuito di Siena” l’attenzione nazionale di tutti gli sportivi. Per ospitare questo importante evento, la pista senese - già rinnovata lo scorso anno con un nuovo tracciato che ora misura 1.037 metri - si sta rifacendo il look un po’ in tutti i comparti con aggiornamenti tecnici e logistici, ma soprattutto si sta dotando di nuove strutture e nuovi spazi, come la nuovissima area parcheggio per auto e camper appositamente predisposta per l’occasione, che ora si presenta su una estensione di ben 20.000 mq. Fra le tante novità, anche la nuova dislocazione del podio della premiazione in posizione fissa e ora ben visibile dal pubblico presente sugli spalti.
 
Per quanto riguarda l’Open Masters, al suo undicesimo anno di attività, l’appuntamento di Siena segue l’apertura di campionato di Pomposa dello scorso 15 marzo, che ha avuto un’affluenza complessiva di ben 230 piloti fra le categorie KF3, KF2 e KZ2, oltre alle classi 100 e 125 Italia. A Siena parteciperanno le tre categorie internazionali KF3, KF2, KZ2, oltre alla novità della Classe 60 Mini per bambini da 9 a 12 anni.
 
Una iniziativa, quella della presenza di questa categoria giovanile nell’ambito dell’Open Masters, che finalmente quest’anno ha preso corpo dopo alcune sperimentazioni negli anni passati. I più piccoli potranno così porsi in evidenza davanti ai team più importanti e soprattutto davanti ai media e al pubblico delle grandi occasioni. Con la dovuta proporzione, è un po’ come avviene in Formula 1, dove nello stesso weekend vengono ospitate una serie di gare di contorno a partire dalla GP2.
 
Come c’era da aspettarsi, l’iniziativa della gara nazionale dedicata alla 60 Mini è subito piaciuta, tanto che per l’appuntamento di Siena è già stato superato ampiamente il numero massimo di 54 piloti stabilito per questa categoria. E’ da attendersi quindi un bell’agonismo fra questi giovani protagonisti nell’obiettivo di rientrare nel lotto dei finalisti e aggiudicarsi il successo.
 
Infine, il “Circuito di Siena” nello stesso weekend ospiterà anche l’apertura del primo Campionato Italiano Karting 4 Tempi 250 cc, indetto dalla CSAI e organizzato dalla FIK in collaborazione con i costruttori Oral Engineering, Suter Racing Technology, Tecnique Engineering, GM e Suisse Auto. I prossimi due appuntamenti di questo tricolore, così come le altre due tappe della 60 Mini, sono in programma a Sarno il 19 luglio e a Castelletto di Branduzzo il 13 settembre.

Il programma della 2. prova Open Masters 2009 al Circuito di Siena:
Giovedì 23 aprile. Prove libere.
Venerdì 24 aprile. Prove libere; verifiche sportive; prove ufficiali.
Sabato 25 aprile. Manches eliminatorie; ore 18.30 presentazione Club Azzurro.
Domenica 26 aprile. Prefinali; dimostrazione Delfini; Finali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©