Sport / Motogp

Commenta Stampa

Kawasaki 600 Ninja Trophy: Le Ninja 600 a confronto


Kawasaki 600 Ninja Trophy: Le Ninja 600 a confronto
29/11/2011, 12:11

Tutti i tasselli dei Trofei Kawasaki per il 2012 sono ormai definiti e l’offerta risulta più che mai vantaggiosa per tutti i piloti che sceglieranno la “maglia verde” nella prossima stagione di gare. Il 600 Ninja Trophy cresce e si rinnova per stare al passo con i tempi: dal 2012, oltre alla consueta e conosciutissima formula, si potrà partecipare al Trofeo anche con Kawasaki ZX-6R non strettamente in configurazione Ninja Trophy. Chi sceglierà questo tipo di iscrizione, potrà correre insieme alle moto in versione Monomarca 2009-10-11-12, ma non parteciperà all’assegnazione dei premi in materiale o denaro (solo coppe e trofei) messi in palio da Scuderia Platini, Kawasaki e tutti i partner del Ninja Trophy. Ulteriore iniziativa per il 2012, l’introduzione della classifica “All model years” alla quale potranno partecipare le Ninja 600 degli anni precedenti (dal 2003 al 2008), regolamento 600 Stock (sono esclusi i modelli con cilindrata 636cc.). La gara si svolgerà insieme al 600 Ninja Trophy e verrà stilata una classifica separata. Il costo per tutte le tipologie d’iscrizione è di €3.500 iva compresa e prevede l’iscrizione alle 6 gare in abbinamento con la Coppa Italia, 2 turni di prove libere il venerdì pre gara e per la categoria 600 Ninja Trophy è previsto un kit d’iscrizione, mentre per chi lo richiede, un kit completo a soli €1.500 in più. Dopo la conquista della Coppa Italia Velocità nel 2011, Scuderia Platini e Kawasaki ripropongono il Challenge 250 Junior Trophy. Chi deciderà di affrontare il neonato Campionato Italiano denominato Trofeo Italia Sport Production con la Kawasaki Ninja 250 Super Sport, inviando il modulo d’iscrizione, parteciperà al Challenge 2012. Resta invariato sia il regolamento tecnico che il regolamento sportivo e le norme previste sono quelle della Coppa Italia dello scorso anno. Il premio per il vincitore del Challenge Kawasaki è una nuovissima ZX-6R e non vi sono costi d’iscrizione aggiuntivi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©