Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Krol: "Il Napoli è più forte dell'Utrecht"


Krol: 'Il Napoli è più forte dell'Utrecht'
16/09/2010, 10:09

L'olandese ex napoli, Ruud Krol, ha parlato a "Il Mattino" del ritorno in Europa degli azzurri: "È bellissimo sapere che i tempi della C e della B sono definitivamente alle spalle. Napoli è una grande città e merita una grande squadra. Con l’Utrecht non dovrebbe avere grandi problemi. L’unico giocatore di livello internazionale è il portiere Michel Vorm: è stato tra i ventitré che hanno partecipato al Mondiale. Mi sembra che con i nomi che può schierare il Napoli non ci sia partita, anche se poi il calcio non si fa con le figurine, ma con la corsa, il lavoro, la fantasia e il carattere. E poi va fatta un’altra considerazione: per quanto il calcio italiano possa essere in crisi, il livello del vostro campionato resta sempre superiore a quello del torneo olandese. Da noi ci sono solo tre squadre di dimensione internazionale: Ajax, Feyenoord e Twente I due pareggi in campionato? È una questione di ritmo. Non tutti cominciano la stagione alla stessa velocità. C’è chi fatica a trovare il ritmo giusto. Basta però una vittoria per dare la scossa giusta e potrebbe arrivare proprio dalla partita con l’Utrecht. Se ho Napoli nel cuore?A Napoli ho vissuto la parte migliore della mia carriera. Ho giocato e vinto con l’Ajax. Con l’Olanda ho fatto due finali mondiali. Ho vinto le Coppe dei Campioni. Ma le emozioni e il calore umano di Napoli sono stati qualcosa di eccezionale. Napoli ha cambiato la mia storia di uomo. Ci sarà sempre Napoli nel mio cuore. L'ultima volta ci sono stato nel 1990, durante il Mondiale italiano. Sono tornato nel vostro Paese a Milano e Roma, mai però a Napoli. Ma prima o poi mi rivedrete a Napoli. Perme sarà una grande emozione".

Fonte: Il Mattino

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©