Sport / Vari

Commenta Stampa

LA AUDI SI AGGIUDICA LA LE MANS SERIES


LA AUDI SI AGGIUDICA LA LE MANS SERIES
17/09/2008, 18:09

Di fronte a un pubblico record di oltre 50.000 persone, Dindo Capello e Allan McNish hanno portato la R10 TDI alla prima vittoria nel campionato Le Mans Series. Grazie al quarto posto ottenuto a Silverstone, Alexandre Prémat e Mike Rockenfeller hanno conquistato il titolo Piloti nella categoria LM P1. La Audi si è aggiudicata, oltre al titolo Costruttori, la classifica a squadre.

 
Sin dall’inizio le due Audi R10 TDI del Team Joest hanno fatto da battistrada, mettendo sotto pressione i rivali della Peugeot: il pilota della squadra francese Nicolas Minassian, in lotta con Allan McNish per il comando della corsa, è stato protagonista di un testacoda già alla prima curva ed è stato successivamente costretto al ritiro a causa di un incidente.
 
Dopo l’uscita di scena degli unici avversari in lizza per il campionato, ad Alexandre Prémat e Mike Rockenfeller sarebbe bastato un sesto posto per assicurarsi il titolo. I giovanissimi piloti della Audi sono stati in testa per gran parte della gara, senza prendere rischi inutili, ed erano lanciati verso il successo quando hanno dovuto fare i conti con un problema alla sospensione posteriore destra. Grazie al rapido intervento dei meccanici, la vettura numero 2 ha accumulato un ritardo di soli 4 giri.
 
Un lieve contatto e uno stop-and-go assegnato per un sorpasso in regime di bandiera gialla hanno creato qualche momento di tensione nel corso degli ultimi giri. Alla fine, la coppia Prémat/Rockenfeller ha tagliato il traguardo in quarta posizione, conquistando così il titolo Piloti.
 
Anche la gara di Dindo Capello e Allan McNish ha vissuto momenti decisamente emozionanti. Durante la seconda ora di corsa, grazie a un pit stop particolarmente rapido, la R10 TDI numero 1 dell’Audi Sport Team Joest è riuscita a sorpassare i rivali della Peugeot, fino a quel momento in testa. Dopo una serie di giri portati a termine dietro la Safety car, Stéphan Sarrazin ha sferrato l’attacco a Dindo Capello, tentando di passarlo all’esterno alla curva numero 1; il pilota della Peugeot ha però sterzato troppo in anticipo e non ha potuto evitare il contatto con la Audi. Sia Capello che Sarrazin sono usciti di pista: l’imprevisto è costato un ritardo di tre giri al pilota italiano, finito nella ghiaia con una gomma tagliata.
 
Dalla 17a posizione, Capello e McNish hanno portato a termine un’incredibile rimonta grazie a diversi giri record, un’ottima strategia e pit stop perfetti, riprendendo il comando a 20 minuti dal termine. Questo risultato rappresenta la prima vittoria della Audi R10 TDI nel campionato Le Mans Series e consente alla Audi di celebrare il successo anche nella classifica riservata ai Costruttori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©