Sport / Vari

Commenta Stampa

LA CRISI ECONOMICA COLPISCE ANCHE IL CALCIO


LA CRISI ECONOMICA COLPISCE ANCHE IL CALCIO
08/10/2008, 17:10

C'è un indicatore sottile ma importante che dimostra l'entità della crisi in atto: la crisi delle sponsorizzazioni nel calcio. Per esempio nel campionato spagnolo, ci sono il Racing di Santander, l'Almeria, il Betis, il Deportivo La Coruña, il Malaga e il Maiorca che non sono riusciti a trovare uno sponsor; mentre il Valencia ha denunciato il proprio sponsor perchè non aveva pagato i 6 milioni di euro previsti. Come si vede, non si parla di squadre piccole, magari destinate a lottare per la retrocessione, ma - per chi conosce il calcio europeo - di squadre che lottano per i piani alti delle classifiche e che spesso si vedono anche nelle coppe europee. Eppure, non riescono ad attirare sponsor.

DIscorso non molto diverso in Inghilterra, dove sono sempre più gli stranieri proprietari dei club inglesi, perchè non ci sono soldi inglesi: il Chelsea con Abhramovic, il Middlesborough di Al Fayed, adesso il Manchester City, acquistato da una società araba. Mentre i club di proprietà inglese hanno seri problemi economici, a cominciare dal West Ham allenato da Gianfranco Zola. Effettivamente è una situazione abbastanza complicata.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©