Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'indagine mira ai contratti dei calciatori

La Finanza nelle sedi delle società di calcio di serie A e B


La Finanza nelle sedi delle società di calcio di serie A e B
25/06/2013, 10:03

NAPOLI - Blitz della Guardia di Finanza nelle sedi di 41 società calcistiche, di serie A e B, ma anche minori. Obiettivo, i contratti dei calciatori e i loro rapporti con i club e i procuratori. 
Si tratta di una indagine scattata un anno fa, quando la Procura di Napoli effettuò perquisizioni nella sede della società del Calcio Napoli, con lo stesso obiettivo. Sono state trovate irregolarità che hanno spinto i magistrati ad ampliare l'area di ricerca. In particolare, si ipotizzano violazioni alle regole fiscali con le accuse conseguenti: associazione a delinquere, riciclaggio, falsa fatturazione ed evasione fiscale internazionale. Dovrebbero essere coinvolti non meno di 12 procuratori, oltre a diverse società calcistiche. Per il momento non ci sono notizie se siano coinvolti anche i giocatori. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©