Sport / Vari

Commenta Stampa

LA JUVE PERDE LA VITTORIA ALL'ULTIMO MINUTO, LA ROMA L'AGGUANTA


LA JUVE PERDE LA VITTORIA ALL'ULTIMO MINUTO, LA ROMA L'AGGUANTA
08/10/2007, 09:10

L'Inter è in testa a tre punti dalle seconde Juventus e Roma. I bianconeri pareggiano in casa dei viola per un rigore causato da Legrottaglie che salta a braccia aperte in area. Quasi certa dei tre punti, a poco dalla conclusione della gara, la Juventus si vede raggiungere e perde due punti fondamentali, che l'avrebbero tenuta ad un passo dai nerazzurri e sola in soconda posizione. La Roma, invece, vince a Parma grazie alla doppietta del suo capitano. Il Torino si aggiudica la vittoria contro la Sampdoria ed ha un attimo di respiro da una classifica già in salita. Resta a due punti il Livorno, che senza Cristiano Lucarelli pare aver perso tutte le sue qualità, l'attaccante inoltre era in tribuna a vedere i suoi ex compagni. Il Genoa vince la terza partita consecutiva e si ritrova a 12 punti, 2 in più del Napoli di Reja che sabato sera è uscito sconfitto a Milano 2-1, doppietta di Cruz. L'Empoli dopo una grande prestazione col Palermo perde 0-3 con il Siena nel derby toscano, i palermitani, invece, chiudono sull' 1-1 la partita con la Raggina. La prossima settimana c'è la sosta, poi la prima in classifica Inter sarà ospite dei calabresi e la Juventus se la vedrà col Genoa. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©