Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La Lega di serie A dichiara guerra alla Figc


La Lega di serie A dichiara guerra alla Figc
15/07/2010, 17:07

Al termine della riunione tenutasi oggi a Milano, La Lega di Serie A comunica che non parteciperà alle prossime riunioni del Consiglio Federale. Una segnale di protesta importante contro la norma emanata dal presidente Figc Abete che prevede la riduzione degli extracomunitari. Si preannuncia quindi  un braccio di ferro tra Lega Calcio e Figc.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati