Sport / Pallavolo

Commenta Stampa

La McDonald’s cala il poker in Sannio


La McDonald’s cala il poker in Sannio
26/11/2012, 10:40

Quarta vittoria consecutiva in C under per le “Piccole Pesti” griffate McDonald’s. La selezione under 16 bruniana, dopo il netto successo casalingo sul Club Napoli Vico Equense, ha infatti offerto un altrettanto schiacciante bis in quel di San Salvatore Telesino contro il fanalino di coda del campionato di serie C under, l’Olimpia Volare. Le ragazze terribili allenate da coach Guido Pasciari si sono imposte con il punteggio di 0-3 inun match senza storia che ha proiettatola McDonald’sa Nola a quota 12 punti in classifica a -5 dal terzo posto attualmente occupato dal Terzo Tempo Volley.

 

Partita praticamente perfetta quella giocata dalle giovanissime bruniane contro l’Olimpia Volare, a dimostrazione dell’oramai  avvenuta maturazione caratteriale di un gruppo che pare aver del tutto superato i dovuti problemi di ambientamento ad una categoria superiore. I tre set dominati in Sannio contro l’Olimpia, infatti, raccontano di una squadra che ha preso atto del proprio immenso potenziale e che adesso intende recitare un ruolo da protagonista nel difficile campionato di C under. Strappare tre punti contro l’Olimpia con i parziali di 15-25, 10-25 e 19-25 hainoltre permesso a coach Guido Pasciari di ruotare giocatrici e schemi per verificare anche la tenuta mentale delle proprie atlete che hanno risposto alla grande. A partire dal sestetto iniziale composto da Angelillo (libero), Palazzolo e Paura al centro, Vecchione come opposto, Prisco e Napolitano come schiacciatrici, e Foglia in regia, e proseguendo con chi è entrato in partita in corso ben comportandosi come capitan De Sena e Del Piano. Niente da fare dunque per l’Olimpia che non ha potuto far altro che alzar bandiera bianca al cospetto della quarta, e sempre più lanciata, forza del campionato.

 

Sorpreso sempre più dalla repentina maturazione del suo gruppo, coach Guido Pasciari ha preferito continuare a predicare calma: “Il duro lavoro degli ultimi mesi, per non dire degli ultimi 2-3 anni, sta pagando dividendi – ha commentato il tecnico della McDonald’s Nola – vincere quattro partite consecutive di cui 2 per 3-0 inun campionato under 20 con una selezione composta da ragazze di 14 e 15 anni, non è cosa semplice. Significa che questo gruppo possiede un qualcosa di speciale che noi speriamo – conclude Guido Pasciari – possa tradursi, in futuro, in grandi successi”.

 

Olimpia Volare – McDonald’s Nola 0-3

(15-25; 10-25; 19-25)

McDonald’s Nola: Foglia 1, Prisco 15, Palazzolo 20, Vecchione 11, Napolitano 4, Paura 4, Angelillo (L), Di Gioia (L), De Sena, Del Piano, Lucariello, Di Marino. All. Pasciari

 

Per completare la settimana vincente del Nola Città dei Gigli a.s.d., in settimana (giovedì 22 novembre) le Monelline dell’under 16 griffata McDonald’s hanno espugnato 1-3 il campo del Roccarainola

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©