Sport / Vari

Commenta Stampa

Sport

La Napoliboxe premiata dal Comune di Napoli per i successi del 2010


La Napoliboxe premiata dal Comune di Napoli per i successi del 2010
30/12/2010, 10:12


NAPOLI - Si è svolta ieri sera nella sala Pignatiello di Palazzo San Giacomo la consegna dei riconoscimenti che l’assessorato allo sport del Comune di Napoli ha voluto attribuire alla società pugilistica Napoliboxe e ai suoi atleti e dirigenti che si sono distinti nel corso della stagione. Oltre al premio per la società, ritirato da Lino Silvestri e dalla procuratrice Stefania Esposito, sono stati nove i pugili premiati dal Comune di Napoli: Pasquale Parmigiano, campione del Mondo Youth pesi Super Medi IBO; Sergio Contino, sfidante per il titolo italiano dei pesi medi, ancora imbattuto; Enzo Dericoloso, sfidante per il titolo mondiale veterani, entrato nella storia come pugile professionista più anziano (54 anni); Chiara Marzano, campionessa italiana elite 51kg e bronzo ai campionati italiani universitari, che a gennaio sarà in ritiro con la nazionale in vista delle Olimpiadi di Londra 2012; Clara Melone, vice campionessa italiana elite 51kg; Roberto Scarpino, vincitore del trofeo Azzurrini 66kg; Salvatore Schiano, campione interregionale juniores 46kg; Biran Diaw, senegalese, campione regionale pesi welter elite; Taras Buha, ucraino in attesa di cittadinanza italiana, vincitore del torneo esordienti regionale e nazionale juniores 51kg. Alla cerimonia è intervenuto anche l’ingegnere Davide Romanelli in rappresentanza di Maurizio Barracco, presidente dell’Arin, che ha sponsorizzato la spedizione in Ungheria per il titolo mondiale di Pasquale Parmigiano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©