Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dall'Inghiltera l'allarme per il conflitto d'interessi

La nuova Roma di Di Benedetto esclusa dall'Europa


La nuova Roma di Di Benedetto esclusa dall'Europa
30/03/2011, 11:03

Allarme per la nuova Roma di Thomas Di Benedetto. Il giorno dopo l’intesa raggiunta per l’acquisizione della società giallorossa, l’imprenditore italoamericano deve fare i conti con un conflitto d’interessi che rimbalza dall’Inghilterra. Il quotidiano Guardian evidenzia che tra le partecipazioni di Di Benedetto figura anche quella al Fenway Sports Group, società che detiene il 100% del pacchetto azionario del Liverpool. . Secondo le direttive della Uefa "nessun individuo o entità legale può controllare direttamente o meno più di un club iscritto a Europa League o Champions League". Se dovesse essere confermato il conflitto d’interesse, quindi, la Roma sarebbe esclusa dalle competizioni europee.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©