Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Proposta affascinante, ma da scartare

La proposta di De Laurentiis su Roma-Napoli


La proposta di De Laurentiis su Roma-Napoli
03/10/2013, 10:51

Il presidente azzurro Aurelio de Laurentiis è uno che è cresciuto a pane e cinema, sarà per questo, forse, che molto spesso ha delle uscite "spettacolari" o delle proposte pirotecniche.
L'ultima riguarda la sua personale soluzione della vicenda del match tra Roma e Napoli: inizialmente previsto per sabato 19 ottobre alle ore 18, ma poi "annullato" per via di un evento che si svolgerà nella capitale. Tutti alla ricerca di un giorno in cui giocare (non il venerdì, per via delle nazionali; non la domenica, per via della Champions: non il sabato con l'inversione dei campi, troppe tre partite di fila fuori casa per i giallorossi). E qui arriva la proposta bizzarra di DeLa, giocare il sabato a mezzanotte e dare uno spettacolo mai visto prima ai tifosi. Un "midnight in Rome" affascinante, ma troppo costoso (sarebbe costato 200.000 euro).
Si aspetta la comunicazione del prefetto per sciogliere la riserva sul derby del Sud. 

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©