Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

La Rari Nantes chiude contro il Cosenza


La Rari Nantes chiude contro il Cosenza
01/06/2012, 15:06

Un terzo posto da blindare per chiudere il campionato con il sorriso. Domani sabato 2 giugno (ore 13.30, arbitro D’Alessio) la Rari Nantes saluta il pubblico della Scandone ospitando il Cosenza in una sorta di spareggio per la terza piazza. Le prime due, che danno diritto a disputare i playoff, sono appannaggio di Sikelia e Bari ma Elios Marsili ci tiene comunque a salutare la regular season con un successo: “Il terzo posto, che in ogni caso ci sta stretto, sarebbe un piccolo premio per questi ragazzi che hanno dato vita ad una stagione importante”, dice l’allenatore. “Non eravamo partiti con i favori del pronostico, ma siamo rimasti nelle prime tre posizioni per gran parte del campionato. Abbiamo tre punti di vantaggio, perdendo saremmo agguantati e superati dal Cosenza. Sarebbe un peccato. Ci accontenteremmo volentieri di un pareggio, anche se naturalmente giocheremo per vincere”. Solita conta degli infortunati: “Scotti Galletta ha ancora il gesso, Di Martino la pertosse. Per il resto siamo al completo. Metteremo tutto in piscina, specialmente sotto il profilo agonistico. Non si parla di tecnica, di tattica, di preparazione, ormai è soltanto una questione di orgoglio. In casa finora abbiamo ottenuto sette vittorie e un pareggio, ci teniamo a chiudere imbattuti”. Chiuso il campionato, Marsili incontrerà i vertici del circolo luciano per parlare di futuro e di programmi: “Ci aspettiamo molto dalla Società, che quest’anno per le note vicissitudini non ci è stata molto vicina. Il Circolo ha riaperto, sta per riprendere compiutamente le sue attività. Nei prossimi quindici giorni aspetto di parlare con la dirigenza, c’è voglia di pianificare una prossima stagione all’altezza”.





CAMPIONATO DI SERIE B (Girone 4) ultima giornata – Bari-Volturno; Enzo Grasso Sr-Water Club Catania; Pozzillo-Cus Palermo; Rari Nantes- Cosenza; Sikelia Pa-Taranto.

CLASSIFICA – Sikelia Pa 40 punti; Bari 39; Rari Nantes 33; Cosenza 30; Enzo Grasso Sr, Water Club Catania 25; Cus Palermo 23; Pozzillo 17; Volturno 14; Taranto 3.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©