Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

La Rari Nantes ospita il Taranto alla Scandone


La Rari Nantes ospita il Taranto alla Scandone
27/01/2012, 16:01

Ritorna il campionato di serie B con un impegno agevole per la Rari Nantes Napoli. La squadra di Elios Marsili affronta il Taranto, un team che non dovrebbe creare problemi alla formazione di casa come sottolinea lo stesso tecnico: “Sabato alla Scandone affrontiamo il Taranto, che nelle prime due partite ha incassato 50 gol. Dovrebbe essere una partita agevole per noi ma è bene mantenere alta la guardia anche contro una squadra che non dovrebbe crearci problemi”.

Si gioca alla piscina Scandone, arbitro Verde, fischio di inizio alle ore 16,30. Per la squadra biancoceleste è la ghiotta occasione per restare in beata solitudine al comando del campionato: “Siamo appena all’inizio –continua Marsili- ma siamo contenti di essere primi. E’ sempre bello poter parlare di buone prestazioni dei singoli ma a me interessa esaltare il gruppo. Nella pallanuoto bisogna mantenersi sempre con un bel po’ di gol di vantaggio”.

Non è mai facile fare la lepre fino in fondo: “Ci sono squadre che non meritano la loro classifica attuale, hanno giocatori molto importanti. Mi riferisco al Catania ed allo stesso Enzo Grasso, che tra le sue fila annovera ragazzi che fino all’anno scorso giocavano in A1 con l’Ortigia. Bari e Palermo invece ci tallonano da vicino e stanno rispecchiando le aspettative del pre-campionato” conclude il tecnico della Rari Nantes Napoli Elios Marsili.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©