Sport / Calcio

Commenta Stampa

Unicredit-Italpetroli hanno trovato l'intesa con l'americano

La Roma è di Di Benedetto, raggiunto l'accordo tra le parti


La Roma è di Di Benedetto, raggiunto l'accordo tra le parti
30/03/2011, 10:03

L'As Roma è passata nelle mani di Thomas Di Benedetto. Tutte le parti hanno raggiunto l'accordo per la cessione della società giallorossa alla cordata guidata dall'imprednitore italoamericano Alle ore 23,20 di ieri è stato emesso il comunicato congiunto ufficiale. La firma che ratificherà la vendita verrà psota nei prossimi giorni.

«Compagnia Italpetroli S.p.A., UniCredit S.p.A. e Di Benedetto AS Roma LLC comunicano che le negoziazioni che hanno avuto luogo a Roma in questi giorni hanno portato alla definizione dei termini fondamentali dell’operazione di acquisizione della partecipazione di controllo di AS Roma S.p.A. In base a tali intese, la acquisizione dovrebbe essere completata da una società partecipata al 60% dalla Di Benedetto AS Roma LLC ed al 40% da UniCredit S.p.A.; si prevede la possibilità che UniCredit possa cedere una parte della propria quota ad altri investitori strategici italiani. Nei prossimi giorni si procederà alla stesura delle versioni definitive degli accordi ad oggi raggiunti, che prevedono anche impegni per il rafforzamento e lo sviluppo futuro della AS Roma. La firma degli accordi è prevista entro i successivi venti giorni, al fine di consentire alla Di Benedetto AS Roma LLC di presentare le garanzie convenute con riferimento all’adempimento degli impegni negoziati. Sino all’acquisizione di dette garanzie ed alla sottoscrizione degli accordi, non saranno forniti altri dettagli in merito al contenuto degli stessi».

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©