Sport / Motorsport

Commenta Stampa

La SEAT vince a Porto e comanda il WTCC


La SEAT vince a Porto e comanda il WTCC
06/07/2009, 14:07

Il settimo appuntamento del Mondiale Turismo disputato lo scorso fine settimana sul circuito urbano di Porto (Portogallo) è stato lo scenario di due gare ricche di eventi che si sono concluse con nuovi successi per la Marca spagnola. Con una vittoria di Gabriele Tarquini nella prima gara, due podi per Yvan Muller e un altro di Rickard Rydell, e Jordi Gené e Tiago Monteiro che si sono aggiudicati punti preziosi, la SEAT e i suoi piloti continuano a comandare entrambe le classifiche del WTCC.
 
Il Team va avanti fedele ai propri principi e il lavoro di squadra tra piloti e ingegneri ha dato il frutto sperato. L’appuntamento portoghese presentava una difficoltà aggiuntiva per la SEAT Sport dato che la Leon TDI non aveva mai corso nel circuito di Porto, ma il lavoro di messa a punto svolto durante le prove libere è stato particolarmente efficiente e le prestazioni dei piloti sono migliorate progressivamente durante il fine settimana.
 
Due incidenti nella prima gara hanno costretto a fermare la corsa e, dopo la pausa per liberare la pista, Gabriele Tarquini ha preso il comando, resistendo agli attacchi di Robert Huff. Dopo qualche giro, il pilota britannico ha rinunciato poiché doveva difendersi da Yvan Muller che lo attaccava in cerca del secondo posto. Viste le tipiche difficoltà dei circuiti urbani, Muller ha preferito conservare un prezioso terzo posto invece di tentare un sorpasso che poteva rivelarsi rischioso. Nel gruppo degli inseguitori, Monteiro ha ottenuto un eccellente quarto posto davanti al proprio pubblico, con Jordi Gené e Rickard Rydell in sesta e settima posizione rispettivamente.
 
Nella la seconda gara, Rickard Rydell, Jordi Gené e Tiago Monteiro si sono piazzati dietro il leader Farfus, in attesa dell’arrivo di Muller e Tarquini, che partivano dietro. Il francese è riuscito nell’impresa di sorpassare le due Chevrolet di Larini e Menu raggiungendo i compagni, mentre Tarquini è stato eliminato durante un tentativo di sorpasso.
 
Yvan Muller ha scalato la classifica fino alla seconda posizione finale e Rydell, terzo, ha completato il podio; Gené e Monteiro si sono posizionati subito dopo, ottenendo un ottimo risultato per la Casa spagnola. La classifica Piloti è sempre comandata da Muller, con quattordici punti di vantaggio su Tarquini, che a sua volta precede Farfus di un punto. In quella riservata ai Costruttori, la SEAT si mantiene davanti alla BMW con un vantaggio di diciassette punti.
 
Il prossimo appuntamento del WTCC si disputerà sul circuito inglese di Brands Hatch il 18 e 19 luglio.
 
Classifica
 
Generale Piloti: 1.Y.Muller, 80. 2.G.Tarquini, 66. 3.A.Farfus, 65. 4.R.Rydell, 46. 5.R.Huff, 43. 6.J.Müller, 42. 7.A.Priaulx, 38. 8.J.Gené, 32. 9.T.Monteiro, 31. 10.S.Hernández, 29.
 
Generale Costruttori: 1.SEAT, 191. 2.BMW, 174. 3.Chevrolet, 121. 4.Lada, 5

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.