Sport / Motorsport

Commenta Stampa

La sicurezza della Sidecar Napoli


La sicurezza della Sidecar Napoli
11/07/2013, 09:27

Alla Sidecar Napoli uno degli aspetti fondamentali nella realizzazione delle loro creature è la sicurezza. Per Pippo Uglietti, tecnico ed ideatore dell’atelier di Marano, un sidecar deve essere bello alla vista, funzionante, affidabile e soddisfare al meglio la sicurezza del cliente: “Che – spiega il partenopeo - si vada su due, tre o quattro ruote, la sicurezza è importante. Questa dipende da tantissimi fattori, quali, ad esempio, la giusta posizione del carrozzino rispetto alla moto e la qualità degli attacchi. Preferiamo utilizzare il meglio dei materiali che si hanno a disposizione e spesso consigliamo l’installazione di un freno sulla ruota del carrozzino”. Altro aspetto fondamentale per la Sidecar Napoli è la guida sicura: “Non importa – dice Pippo – che tipo di moto si guida. Importante è farlo sempre con la testa e non solo con il cuore. Anche il sidecar realizzato con il meglio delle innovazioni tecnologiche in merito alla sicurezza, può diventare pericoloso se non si usa la testa. Per questo abbiamo deciso di partecipare all’evento Stupefacente….la vita! che ha avuto come straordinaria cornice Piazza del Plebiscito a Napoli. Appoggiamo in pieno la campagna organizzata dalla Polizia Locale napoletana a favore della guida sicura in sella, contro l’utilizzo di droga ed alcool. Rammento a tutti che l’utilizzo dello specifico abbigliamento tecnico anche in questo periodo di temperature alte deve essere una costante ogni volta che si utilizza la propria moto o sidecar”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©