Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CONGEDO

L'addio di Pazienza: "Tifosi, non vi dimenticherò"


L'addio di Pazienza: 'Tifosi, non vi dimenticherò'
29/06/2011, 09:06

Dopo tre anni in maglia azzurra, Michele Pazienza ha ufficialmente salutato il Napoli per approdare alla Juventus. Il mediano di San Severo ha deciso di rendere omaggio ai tifosi azzurri attraverso il suo sito internet. Ecco la lettera aperta ai supporter azzurri:
"Vivere la realtà del Napoli squadra, tifo e città è stato fondamentale nel mio processo di crescita come calciatore, per tale ragione ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato in questa esperienza, partendo dai tanti tifosi encomiabili nel darmi il loro supporto. L’aver raggiunto il terzo posto nell’ultimo campionato, e avendolo fatto sforzandomi di rendere sempre al massimo delle mie forze, mi ha reso orgoglioso. Aver contribuito ad una delle più belle stagioni del nuovo Napoli ha contribuito ad accrescere ancor di più la fiducia nei miei mezzi. L’inizio della mia avventura in maglia azzurra non è stato dei più facili, ma ho cercato di rispondere con umiltà alle esigenze degli allenatori e alle aspettative di un’intera città. Tifosi, compagni di squadra e l’intero ambiente napoletano mi hanno aiutato e, spero, di aver contribuito con le mie prestazioni a ringraziarli. Non dimenticherò mai il calore, la gioia e l’abbraccio che il ‘San Paolo’ ha sempre riservato a me ed ai miei compagni, oltre a tutti gli attestati di stima che continuano a giungermi. Ora sono chiamato a confrontarmi con una nuova sfida, sperando di regalare nuove soddisfazioni a tutti i miei tifosi".

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©