Sport / Vari

Commenta Stampa

L'Aeroplanino Montella ha smesso di volare


L'Aeroplanino Montella ha smesso di volare
02/07/2009, 16:07

Vincenzo Montella ha di terminare la propria carriera di calciatore. Infatti l'attaccante in forza alla roma non partirà per il ritiro precampionato con il club giallo rosso che invece giovedì comincia la sua preparazione.
Per l'aeroplanino però il mondo del calcio non verrà accantonato,resterà a Trigoria dove gli si verrà affidata la guida di una delle giovanili. Montella insieme a Totti,era l'ultimo reduce della vittoria del campionato 2000-2001.
Trentacinque anni appena compiuti, la punta campana, che nell'era Sensi ha centrato anche una Coppa italia e una Supercoppa italian, in una carriera iniziata con le giovanili dell'Empoli ha messo insiem cifre importanti, segnando a ripetizone (era uno dei bomber più prolifici in attività) con i toscani, il Genoa, la sampdoria, la stessa Roma e il Fulham nella sua sola esprienza all'estero. In Nazionale vanta tre reti in venti presenze.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
L'aeroplanino che ha reso famoso Montella
Una della tante accrobazie dell'attaccante
Trascorsi felici per Montella nella Sampdoria
L'esperienza inglese con la maglia del Fulham
Vincenzo Montella in nazionale
All'inizio della carriera Montella a genova in forza ai rossoblù