Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL POCHO

L'agente:"Lavezzi è arrabbiato, resta a Napoli"


L'agente:'Lavezzi è arrabbiato, resta a Napoli'
10/03/2011, 15:03

Il procuratore di Ezequiel Lavezzi, Alejandro Mazzoni, intervenendo sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni:
 
“Lavezzi è molto carico, vuole giocare sempre e la squalifica lo ha intristito. Il Napoli però ha vinto tante partite anche senza di lui. L’ultima flessione ha rappresentato solo un momento negativo, presto cambierà tutto. Contro il Milan il rigore non l’avrei fischiato visto che c’era fallo prima, è stato un episodio che però ha cambiato la partita, il calcio è così. La squalifica? Lavezzi si è arrabbiato, mi sembra una reazione normale. Ma Rosi ha provocato. Se il Pocho ha fatto qualcosa lo ha fatto solo per una reazione ad una provocazione. È normale che deve pagare per quello che ha fatto, però non mi sembra che debba avere la stessa punizione di chi ha provocato. A fine campionato potrebbe andare via? Oggi non ha senso parlare di Lavezzi in partenza dal Napoli. Il Pocho sta bene e sta facendo una stagione alla grande, vuole conquistare la Champions in azzurro ed io non sto parlando con nessuna società. Lavezzi sta benissimo a Napoli e non andrà via”.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©