Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'altro anticipo: Milan e Sampdoria cercano il riscatto


Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri
28/09/2013, 11:31

MILANO - L'altro anticipo della sesta giornata di Serie A è quello tra due squadre affamatissime di punti: Milan e Sampdoria. Entrambe le formazioni vogliono cancellare la partenza da incubo ed iniziare ad incamerare punti importanti. Massimiliano Allegri non recupera nessuno degli illustri infortunati, fuori ancora Montolivo, Kakà, El Shaarawy e De Sciglio, Balotelli squalificato. Confermata, quasi in toto, la formazione che ha pareggiato 3-3 con il Bologna. L'unico dubbio Allegri lo ha sulla corsia sinistra dove Constant ed Emanuelson si giocano una maglia da titolare.  Muntari torna dal 1' minuto, Nocerino potrebbe fare staffetta con Poli. In avanti ancora Birsa dietro Matri e Robinho. Niang potrebbe entrare nella ripresa. Rossi, invece, recupera Gastaldello che probabilmente partirà dalla panchina. La Sampdoria si schiererà con il 4-4-2 con il dubbio tra Regini e Gavazzi con il secondo in vantaggio. Wszolek ancora verso una maglia da titolare, Palombo potrebbe giocare nuovamente in difesa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©