Sport / Calcio

Commenta Stampa

L’altro Futsal … avete mai sentito parlare del TAM ?


L’altro Futsal … avete mai sentito parlare del TAM ?
23/10/2012, 12:28

 

Avete mai sentito parlare del TAM, molti di voi lo conosceranno, altri meno. Il TAM, è un Torneo Amatoriale di Calcio a Cinque, che si svolge, ormai da quattro anni, a Monte di Procida (NA). Anno dopo anno la manifestazione è divenuta sempre più un punto di riferimento per chi pratica la disciplina del Calcio a Cinque. Sin dall’inizio VanenBo Sport, organizzatrice della manifestazione, ha cercato di proporre una formula divertente ed appassionante e allo stesso modo agonisticamente viva. Forse, è proprio questo, il segreto del successo di questa manifestazione, rivolta principalmente agli amatori ma che negli ultimi anni sta dando spazio anche ai professionisti.

Non si tratta di un semplice torneo, è un evento che vuole rendere “PROTAGONISTI” i partecipanti, attraverso video, interviste, curiosità, approfondimenti, tutto consultabile sul portale ufficiale www.tam-magazine.it  un vero e proprio Magazine d’informazione, con spazio dedicato anche alle news del mondo Futsal, quello professionistico.

Di seguito un’intervista al Presidente dell’Associazione VanenBo Sport, Andrea Borelli:

Come procede l'organizzazione della nuova edizione del torneo?

Dopo una caldissima estate, siamo pronti a ripartire con l'entusiasmo e la passione che da sempre ci contraddistingue. Dal 1° Settembre, stiamo lavorando per la 4° Edizione del TAM, abbiamo avviato diversi contatti, stiamo cercando nuove collaborazione e stiamo studiando una formula di selezione delle squadre, con una sorta di precampionato. Molte cose sono già definite, altre sono in attesa di conferme, ma ci sono tutte le premesse per una nuova spettacolare edizione del TAM.

Dove si svolgerà la competizione?

Il torneo, come ogni anno si svolgerà a Monte di Procida, d'altronde il nome del torneo è chiaro Torneo Amatoriale Montese e difficilmente ci sposteremo.

Qual è il segreto del successo di questo torneo?

Indubbiamente la nostra passione e professionalità ma anche quella che caratterizza i tanti ragazzi che si iscrivono per partecipare. Ogni anno il livello tecnico delle squadre aumenta vertiginosamente ma nonostante ciò sono da elogiare i ragazzi partecipanti per la correttezza dimostrata in campo: l'agonismo e l'impegno profuso sono massimi ma non collidono mai con la mancanza di Fair Play. Dal prossimo anno, in collaborazione con le scuole medie ed elementari, elaboreremo un nuovo motto ispirato proprio al Fair Play che sarà stampato su tutte le maglie da gioco.

Qual è l’obiettivo della 4° Edizione del TAM ?

Dal punto di vista organizzativo, stiamo lavorando per realizzare uno “SPETTACOLO SPORTIVO” nel senso che per cinque mesi i ragazzi partecipanti dovranno essere TOTALMENTE coinvolti nella manifestazione, inoltre stiamo cercando ancora una volta di selezionare le squadre partecipanti e di premiare quelle più meritevoli. In realtà, da come si può evincere dalle mie parole, il nostro principale obiettivo sarà il divertimento, ma stiamo lavorando anche a qualche iniziativa solidale. Vogliamo, attraverso il TAM, lanciare un messaggio positivo, lo sport, anche quello amatoriale deve essere portatore di sani valori.

Novità particolari in questa edizione?

La parte multimediale sarà sempre più ricca. La TAM Channel, diventerà un punto di riferimento, e ci stiamo anche predisponendo per la diretta Streaming delle partite più importanti con cronaca diretta!

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©