Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA CRIPPA

"L'arma in più del Napoli è De Laurentiis"


'L'arma in più del Napoli è De Laurentiis'
19/07/2011, 13:07

A Radio Crc è intervenuto Massimo Crippa, ex azzurro:
“Guardo la prossima stagione del Napoli con ottimismo. La squadra azzurra si è rinforzata ed a centrocampo ci sono giocatori importanti, di livello europeo. Credo che Gargano rimarrà a Napoli perché è un calciatore che conosce l’ambiente e gode della fiducia dell’allenatore. Sta giocando bene in Coppa America ed è un giocatore a cui il Napoli non può rinunciare. Anche Lavezzi non è da cedere, deve essere riconfermato. Conosco bene l’ambiente della piazza partenopea, ci sarà grande entusiasmo ma bisogna rimanere con i piedi per terra. È normale che il Napoli non possa vincere tutte le partite ma l’importante è non fare del vittimismo e credere nel lavoro di tutta la società. Avere un presidente come De Laurentiis è un vantaggio. È una persona schietta, che dice quello che pensa e sta permettendo al Napoli di ritornare a certi livelli. Il presidente sta investendo e sta costruendo un giocattolo quasi perfetto. De Laurentiis è l’asso in più del club azzurro. Ferlaino invece è una persona chiusa e timida, che non mostra mai i suoi stati d’animo. I giocatori azzurri a Napoli sanno quello che hanno, se cambiassero club non saprebbero a cosa vanno incontro. Non è detto che Giorgio De Giorgis sia a Dimaro perché vuole portare Lavezzi al Manchester City”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©