Sport / Calcio

Commenta Stampa

Secondo il giocatore, è più lento del reale

L'attaccante Romelu Lukaku protesta per il videogioco Fifa 2014


L'attaccante Romelu Lukaku protesta per il videogioco Fifa 2014
25/10/2013, 20:33

L'attacante bel dell'Everton, Romelu Lukaku, si è lamentato per l sue statistiche all'interno del gioco Fifa 2014. In quel gioco ogni giocatore ha le sue caratteristiche espresse con numeri che indicano velocità, potenza del tiro, velocità, colpo di testa, resistenza, ecc. Chiaramente, più il giocatore è forte, più i numeri (compresi tra 1 e 99) sono elevati. I giocatori che giocano nella serie principale di campionati come quello inglese o italiano, solitamente hanno valori superiori al 90. Ma Lukaku ha detto che la Electronic Art (la società che ha creato il gioco) gli ha assegnato un 85, come parametro di velocità, un dato inferiore a quello della maggior parte dei colleghi. E quindi ha protestato, davanti ai giornalisti, sostenendo di non essere così lento. 
Certo appare ridicolo pensare che un gioco, per quanto famoso (Fifa e Pes ogni anno fanno a gara per aggiudicarsi il record di vendite), riesca a condizionare un giocatore.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©