Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA IL PAMPA SOSA

"Lavezzi è abbastanza maturo per portare il 10"


'Lavezzi è abbastanza maturo per portare il 10'
05/05/2011, 11:05

Napoli e Udinese per l’accesso diretto in Champions: una lotta quasi fratricida per Roberto Carlos Sosa. «Ho un bellissimo ricordo sia del Napoli che dell’Udinese, ma in questo duello faccio il tifo per il Napoli. Fermo restando che mi farebbe piacere se il quarto posto andasse ai friulani», si è espresso così il Pampa ieri su Sky Sport 24, anche per annunciare che seguirà la prossima Coppa America come commentatore per la tv di Murdoch.
Anche l’ex attaccante argentino entra nella disputa tra Mazzarri e il Napoli: «Se fossi in Mazzarri, rimarrei sulla panchina azzurra. Questa società gli ha dato la chance di esprimersi ad alti livelli, in una realtà calcistica all’avanguardia e con una tifoseria davero unica. Non so se si sta guardando intorno, ma io continuerei ad allenare il Napoli».
Identico suggerimento anche per Edinson Cavani: «So che lo vogliono tante squadre, ma a lui faccio lo stesso discorso fatto per Mazzarri: ragazzi restate dove siete, perché a Napoli è troppo bello..». Sosa è stato anche l’ultimo ad indossare la maglia numero 10 che fu di Maradona, prima di essere ritirata nuovamente al ritorno del Napoli in serie B.
Ma Sosa, adesso la darebbe a Lavezzi? Il Pampa non ha dubbi: «Credo che sia quello più adatto a riceverla. Alla Juventus ce l’ha Del Piero, alla Roma è sulle spalle di Totti, nel Napoli c’è Lavezzi che oggi è il calciatore più rappresentativo e so che gli farebbe molto piacere la maglia. Sì, è pesante quella maglia ma lui ora è maturo per indossarla».
Un giovane argentino da proporre al Napoli? «Erik Lamela del River - chiude Sosa - che gioca dietro le punte e ricorda Enzo Francescoli. È pronto per l’Italia».
FONTE: IL ROMA
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©