Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

CURIOSITA'

Lavezzi a caccia del gol contro il Milan


Lavezzi a caccia del gol contro il Milan
25/10/2010, 10:10

Numeri alla mano, il Milan è l’unica grande alla quale Ezequiel Lavezzi non ha mai segnato. C’è riuscito con Inter, Roma e Juve, ma mai contro i rossoneri. Di motivazioni ne ha, dunque, il Pocho per la sfida di questa sera. Anche perché le statistiche del campionato gli ricordano che al San Paolo non va in gol dal 25 marzo scorso: realizzò la seconda delle tre reti con le quali il Napoli battè la Juve (3-1). Insomma, il Milan sa che si ritroverà di fronte un avversario deciso a invertire la tendenza in una serata che promette spettacolo innanzitutto sugli spalti, dove sono attesi 50.000 tifosi pronti a sostenere il collettivo di Mazzarri, così com’era avvenuto giovedì sera nella sfida di Europa League, contro il Liverpool.

Napoli-Milan è anche l’occasione per Lavezzi ed Allegri di stringersi la mano dopo l’increscioso episodio che li vide protagonisti in Cagliari- Napoli dello scorso campionato. La mancata restituzione del pallone, nei minuti di recupero, coi napoletani a compiere l’ultimo sforzo per riequilibrare il risultato, scatenò la rabbia del Pocho che scagliò, con violenza, il pallone verso Allegri. Un gesto che l’arbitro, Pierpaoli di Firenze, punì con il rosso diretto che costò all’argentino una giornata di squalifica. Per la cronaca, la partita finì 3-3, con pareggio di Bogliacino al 5’ del secondo tempo.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©