Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL RINNOVO

Lavezzi, chiesto un aumento?


Lavezzi, chiesto un aumento?
08/02/2011, 11:02

Secondo alcune indiscrezioni delle ultime ore, Ezequiel Lavezzi ed il suo procuratore sarebbero intenzionati a battere cassa. Dopo le recenti dichiarazioni del Pocho, che aveva detto: “Non posso dire che non andrò mai via da Napoli”, ecco un’ulteriore possibile conferma di come il futuro dell’argentino possa tingersi di altri colori, diversi dall’azzurro. Di rosso, a quanto pare.
Su Lavezzi, infatti, ci sarebbe ancora una volta il Liverpool che, dopo averlo visto giocare quest’anno ad Anfield, sarebbe sempre più determinato ad aggiudicarsene le prestazioni sportive. I Reds sarebbero pronti a riconoscere all’argentino ben 3 milioni di euro l’anno, quasi il doppio di quanto percepisce al Napoli.
Una voce, per ora. Ma si tratta di una voce che si diffuse anche l’anno scorso, sempre col Liverpool a fare da “tentatore”. Potrebbe essere una mossa dell’agente del Pocho, magari intenzionato a strappare un accordo più vantaggioso per sé e per il suo assistito, ma potrebbe essere anche la verità.
Non è difficile credere che qualche grosso club tenti Lavezzi, ma è difficile che De Laurentiis si faccia in qualche modo turbare da queste voci. “Lavezzi vuole la maglia numero 10? Pensi a fare più gol” o, ancora, “Trattare con l’agente del Pocho è più complicato di quanto lo sia trattare con Robert De Niro”, aveva detto negli ultimi tempi il presidente.
Affermazioni che non lasciano dubbi sull’atteggiamento che il patron azzurro assumerà in caso di richieste di aumento da parte del Pocho. Sempre che arrivino e che, al contrario dell’anno scorso, l’interessamento del Liverpool non sia soltanto una bufala.

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©