Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'OPINIONE DEL TRAP

"Lavezzi mi fa impazzire. Napoli, puoi farcela"


'Lavezzi mi fa impazzire. Napoli, puoi farcela'
29/03/2011, 10:03

Giovanni Trapattoni, ex tecnico della Nazionale italiana a attuale Ct di quella irlandese, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, facendo alcune considerazioni sulla stagione degli azzurri: "Il Napoli vive la stessa piacevole pazzia del Verona di Bagnoli e della Sampdoria di Boskov. Sulla carta è inferiore alle milanesi, ma l'effetto-simpatia potrebbe pesare in maniera determinante sulla bilancia. Cavani è diventato un fenomeno: la butta sempre dentro. Mi ricorda un po’ Rooney per la potenza e il senso del gol. Come l'attaccante inglese non regala punti di riferimento alle difese avversarie, facendosi trovare sempre al posto giusto nel momento giusto. Il giocatore del Napoli che mi fa impazzire però è Lavezzi. Disorienta gli avversari, fa il lavoro sporco, alza la qualità della squadra. E regala palloni d'oro a Cavani. Non è un caso che quando è mancato lui il Napoli sia andato in crisi. La lotta per il titolo? Se Milan e Inter non allungano nel prossimo mese, allora può succedere di tutto. Allo sprint finale, infatti, la freschezza atletica del tridente Hamsik-Cavani-Lavezzi può fare la differenza. E devo fare i complimenti anche a Mazzarri. E' bravo e furbo. Sa quando uscire al vento per difendere il suo gruppo anche da qualche torto arbitrale: non è facile lottare spalla a spalla con due colossi come Inter e Milan”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©