Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL POCHO

Lavezzi: "Napoli è parte di me. Darò tutto"


Lavezzi: 'Napoli è parte di me. Darò tutto'
26/09/2011, 16:09

Ecco le dichiarazioni di Ezequiel Lavezzi in conferenza stampa a Castelvolturno: "Sto meglio rispetto a qulche giorno fa. Certo è che il tallone ci mette più tempo a guarire. Siamo contenti di giocare partite del genere e siamo felici di aver riportato il Napoli in alto, sappiamo di poter fare bene. Rivincite? No, noi vogliamo i tre punti per proseguire il nostro cammino in Champions. E' da tanto tempo che non segno al San Paolo, faccio autocritica, cerco di essere quanto più possibile utile alla squadra. Sapere che ci guardano in tutto il mondo ci inorgoglisce e faremo del nostro meglio. Non mi interessa essere l'uomo copertina del Napoli. Mi interessa la squadra, che faccia il suo meglio per passare il turno. Il mio messaggio ai tifosi? Tranquilli, ce la metteremo tutta per vincere. Pregio di Mazzarri? Il lavoro. Difetti? I capelli! Mi sento parte di Napoli".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©