Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA CUROSITA'

Lavezzi spegne la musica all'arrivo del presidente


Lavezzi spegne la musica all'arrivo del presidente
03/11/2010, 14:11

De Laurentiis avrà tanti difetti, ma non gli si può negare carisma e imposizione della disciplina. Ultimo siparietto alla partenza del Napoli da Capodichino: Lavezzi con il benestare dei compagni di squadra aveva messo in filodiffusione alcuni brani di Cumbia (musica sudamericana). All'arrivo del presidente De Laurentiis, il pocho ha prontamente staccato la musica stessa, memore delle ramanzine per la scarsa concetrazione prima della trasferta di Bucarest.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©