Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA RIVELAZIONE

"Lavezzi voleva andare via, lo trattenne Sosa"


'Lavezzi voleva andare via, lo trattenne Sosa'
11/11/2010, 19:11

Pierpaolo Marino parla del Pampa Sosa. “Un giocatore come Sosa servirebbe sempre – ha spiegato Marino - nello spogliatoio sapeva fare anche l’uomo d’ordine oltre che il calciatore e questo ha pesato quando è andato via da Napoli. L’ho portato io in Italia nel 1998 andando di persona a prenderlo in Argentina, è sempre stato con me in Italia. A Napoli mi criticavano quando lo portai ma fu protagonista nella doppia scalata del Napoli dalla serie C alla A, segnò al Piacenza un gol che servì al Napoli per evitare i play-off in serie B conquistando la promozione diretta. Mi diede una mano anche fuori dal campo. Quando presi Lavezzi a 5 milioni di euro fummo contestati e si parlò di problemi caratteriali e di una carente condizione fisica. In quell’occasione Lavezzi voleva andare via e fu Sosa a fargli quasi da padre e convincerlo a restare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©