Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

FOCUS - CHE TANDEM!

Lavezzi-Vargas, occhio a quei due…


Lavezzi-Vargas, occhio a quei due…
30/12/2011, 13:12

“Occhio a quei due, mi raccomando”…
Chissà che, d’ora in poi, non sia questo ciò che sentiranno gli avversari del Napoli quando, prima di entrare in campo per sfidare gli azzurri, riceveranno le ultime indicazioni dai propri allenatori.
Chissà che non diventi il monito per eccellenza dei tecnici della Serie A, obbligati a temere due così: Ezequiel Lavezzi ed Eduardo Vargas, il nuovo tandem che si appresta ad infuocare il San Paolo.
Senza nulla togliere ad Hamsik, Cavani, Inler o Maggio, ma due così, insieme, forse i tifosi partenopei non li hanno mai visti. Caratteritiche simili, tanto da far temere che Edu sia il sostituto futuro del Pocho, ma anche tanto da poter risultare letali, se accoppiati.
Due così tecnici, potenti, veloci e geniali, probabilmente, non hanno mai calcato contemporaneamente l’erba di Fuorigrotta. Un po’ come se, ci perdonerete il paragone esagerato, Maradona e Zola avessero avuto l’opportunità di coesistere invece di susseguirsi. Opportunità che il fato ha offerto, ma per poco e quando quello che poi è diventato “Magic Box” era ancora un giovanotto di belle speranze.
Oggi, invece, Lavezzi è nel pieno della maturità, mentre Vargas è nel momento di massima ascesa, seppur nel calcio sudamericano, è giovane e può solo migliorare.
Pertanto, “occhio a quei due”… che ci sarà da divertirsi (per noi) e da tremare (per gli altri).

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©