Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE LA GAZZETTA

Lazio, Klose in dubbio per la fine del campionato


Lazio, Klose in dubbio per la fine del campionato
16/04/2012, 12:04

Vi fidate dei numeri? Errore. Perché a dar retta a loro, con o senza Miro Klose per la Lazio è la stessa cosa. E invece no. E invece ora, nella volata Champions, la pendenza media delle tappe restanti è aumentata. Perché Klose ha di fatto già chiuso il suo campionato. «Al massimo tornerà per le ultime due partite», ha sussurrato Edy Reja.Ma è una speranza. L’ultima visita. La realtà dice altre due cose. Prima: la lesione ai flessori della coscia sinistra era più vicina a un secondo grado che non a un primo, come si pensava al momento dell’infortunio, il 22 marzo. Seconda: gli Europei che partono l’8 giugno sono allo stesso tempo una tagliola per la Lazio e un obiettivo primario per Klose, come si era capito dall’intervista rilasciata alla Bild dieci giorni fa. Difficile dunque che Reja o chi per lui riesca a convincerlo ad accelerare i tempi proprio alla vigilia del torneo continentale con la Germania. «Non so se tornerò prima della fine del campionato », aveva detto il centravanti prima di Pasqua. Ora è arrivata la conferma, dopo l’ultimo consulto — giovedì scorso — dal professor Muller-Wohlfahrt, medico della nazionale tedesca che sta seguendo in prima persona il recupero di Klose.

Problemi E proprio qui sta il punto. Gli infortuni stagionali della Lazio sono saliti a quota 38, più della metà sono stati di natura muscolare. Ecco perché l’attaccante ha preferito volare in Germania, dai medici che lo hanno seguito sin dai tempi del Bayern. È tornato a Formello con un protocollo studiato appositamente da Muller-Wohlfahrt, del quale lo staff medico della Lazio ha semplicemente preso atto. Normale porsi qualche domanda. Normale anche che Edy Reja ponga al primo posto di un’eventuale conferma per la prossima stagione il rafforzamento dello staff sanitario, prima ancora che dell’organico tecnico. E non è un caso che Gianfranco Zola, nella famosa chiacchierata con Lotito del febbraio scorso, abbia anche affrontato la questione medica. Le parole del presidente dei giorni scorsi suonano come una conferma a un problema ormai acclarato in casa Lazio: «Quanto successo quest’anno a livello di infortuni ci sta facendo riflettere per il futuro ».

FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©

Correlati

05/05/2009, 15:05

Gomorra in arabo