Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Lazio-Napoli 2-0, le pagelle


Lazio-Napoli 2-0, le pagelle
14/11/2010, 15:11

De Sanctis 6 - Incolpevole sui gol a nostro giudizio, la difesa oggi non lo ha coperto bene.

Grava 5 - Soffre tantissimo gli inserimenti biancocelesti. Molto impreciso nell'impostazione.

Cannavaro 4,5 - Ha dato insicurezza al reparto per tutta la durata del match. Parecchie sbavature insolite per la sua ottima stagione.

Campagnaro 6 - Il migliore del reparto. Mazzarri lo sposta in tantissime posizioni difensive e lui gli garantisce un'adeguata copertura.

Maggio 5 - Sembra partire meglio rispetto ad altre apparizioni, ma poi sparisce dal match, dov'è finito il motorino azzurro?

Pazienza 5,5 - Soffre tantissimo i trequartisti biancocelesti, soprattutto Hernanes, impreciso nei rilanci.

Yebda 6 - Bene in impostazione, ma non riesce ad arginare con la sua fisicità gli inserimenti dei dirimpettai biancocelesti.

Vitale 6 - Pareggia la sfida con Lichsteiner che è un avversario molto scomodo.

Hamsik 5 - Il periodo no persiste. Forse oltre al fiato a questo ragazzo manca la personalità per diventare un campione.

Lavezzi 6 - Riesce a dar fastidio da solo alla difesa laziale, prende un incredibile incrocio dei pali. Sparisce nella ripresa.

Cavani 5,5 - Stanchissimo, corre comunque con generosità al servizio della squadra. Mai pericoloso al tiro.

I subentrati:

Zuniga 5,5 - Torna ad essere fumoso come in circostanze passate. Prova a dare un po' di brio, ma il suo ingresso non incide.

Sosa 6 - Sfiora il gol, prova a rilanciare i suoi, ma entra in un momento critico della partita.

Dumitru s.v. Entra a partita compromessa, un po' confusionario.


Mazzarri 5 - Stavolta Reja gli dà una lezione di tattica. La difesa azzurra fa acqua e la manovra è tropo lenta.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©