Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE LA GAZZETTA

Lazio-Napoli, il rigore c'era


Lazio-Napoli, il rigore c'era
08/04/2012, 11:04

Regolare l’1-1 del Napoli. Sul colpo di tacco di Lavezzi è in fuorigioco Cavani (non influisce sull’azione) ma non Pandev, effettivo destinatario dell’assist, tenuto in gioco da Biava. Vede bene l’assistente Niccolai. La Lazio ha protestato perché appena prima del gol, l’arbitro non aveva fischiato un fallo di Cavani su Ledesma. Il fallo, in effetti, c’era, ma manca il collegamento tra le due azioni. Ci può stare un rigore per il Napoli: al 42’ p.t., Cana su Pandev. Mazzoleni fa segno di proseguire ma l’intervento in effetti è con l’anca, si poteva dare. Netto invece il rigore per la Lazio al 35’ s.t.: sul retropassaggio di Inler, Rocchi anticipa Britos - poi correttamente ammonito - che lo sgambetta in area

FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©

Correlati

22/04/2009, 12:04

Il DL sicurezza è legge

24/04/2009, 15:04

Mpa, Liberiamo la Campania