Sport / Calcio

Commenta Stampa

Europa League

Le italiane in Europa League


Le italiane in Europa League
02/10/2013, 13:27

In Europa League sono di scena domani altre italiane.
Dopo l'amaro pareggio di Reggio Emilia contro il Sassuolo, la Lazio è pronta a bissare il successo ottenuto contro il Legia Varsavia, alla prima di Europa League all'Olimpico, contro il Trabzonspor. Petkovic presenta il 4-2-3-1 con: Marchetti, Ciani, Dias, Freitas, Cavanda, Biglia, Onazi, Ledesma, Ederson, Anderson, Floccari. Di contro i turchi sono pronti ad accongliere i laziali con un bel 3-5-2 con: Kivrak, Osmanpasa, Demir, Kacar, Zokara, Ozdemir, Colman, Mierzejewski, Alazinho, Gural, Enrique.

Gli uomini di Montella, dopo l'amaro pareggio con il Parma invece, sono ospiti del Dnipro (che ricordiamo lo scorso anno aveva già incontrato il Napoli con ottimi risultati). Montella è costretto ad un turn-over forzato. Fuori Rossi e Pasqual per infortunio e Aquilani e Neto riposano. Dentro Ilicic,Alonso e ritorna Cuadrado. Ecco il 4-3-3 viola: Munua; Tomovic, Savic, Compper, Alonso; Ambrosini, Borja Valero, Mati Fernandez, Cuadrado, Joaquin, Ilicic.
Il Dnipro, invece, si presenta ai viola con il 3-4-3 composto da: Boyko, Alexandru, Mazuch, Kankava; Konoplyanka, Cheberyachko, Zozulya, Gama; Rotan, Matheus, Fedetskiy. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©