Sport / Calcio

Commenta Stampa

Le napoletane trascinate da Yamamoto pareggiano con il Riviera di Romagna (1-1) e blindano il quinto posto


Le napoletane trascinate da Yamamoto pareggiano con il Riviera di Romagna (1-1) e blindano il quinto posto
15/04/2013, 10:50

 

 

Il Napoli Carpisa Yamamay mantiene l’imbattibilità nel girone di ritorno, tornando a casa con un buon pareggio dalla trasferta contro il Riviera di Romagna (1-1), valida per la dodicesima giornata della serie A. La squadra partenopea si conferma, così, al quinto posto salendo a quota 47 e mantenendo due punti di vantaggio proprio sulle romagnole.

La partita è iniziata bene per le napoletane, che al 7’ hanno sfiorato il vantaggio con una punizione di Yamamoto che si è stampata sulla traversa. Al 15’ le romagnole hanno reagito e Caccamo in mischia ha sfiorato il vantaggio. Lo stesso centravanti, ex di turno, ha portato il Riviera sull’1-0 al 41’, con una splendida azione personale. La ripresa ha visto le romagnole controllare il gioco nella fase iniziale, ma i cambi del tecnico Peppe Marino hanno cambiato il volto del Napoli Carpisa Yamamay, che ha sfiorato il pari con Caramia, che si è fatta fermare da Pignagnoli al termine di un’azione personale. All’80’, però, ancora una punizione di Yamamoto ha dato alle “tartarughine” il pareggio, con un bolide da oltre venti metri. Nel finale, prima Pirone e poi Caramia hanno avuto l’occasione per il vantaggio ma l’hanno fallita, chiudendo la gara sull’1-1.

“Il risultato non ci soddisfa – ha spiegato a fine partita Peppe Marino -. Avremmo meritato la vittoria, ma un pareggio su questo campo è sempre un risultato positivo. Prendiamo questo punto e andiamo avanti con convinzione nei nostri mezzi, da domani penseremo alla prossima sfida contro il Bardolino”.

Il Napoli Carpisa Yamamay tornerà in campo sabato 20 aprile (ore 15, ingresso gratuito) allo stadio Collana contro il Bardolino Verona per la tredicesima giornata di ritorno.

                                                                

Riviera di Romagna-Napoli Carpisa Yamamay 1-1

Riviera di Romagna: Pignagnoli, Del Gaudio, Tucceri Cimini, Pastore (82’ Casadio), Magrini, Greco, Petralia, Mainardi (70’ Carrozzi), Caccamo (64’ Cama), Sodini, Mastrovincenzo. A disp.: Vincenzi, Carrozzi, Nagni, Casadio, Cama, Ugolini. All. Agostini

Napoli Carpisa Yamamay: Radu, Schioppo, Barbieri, Morra, Barreca (57’ Caramia), Di Marino, Esposito, Riboldi (79’ Privitera), Giacinti (61’ Lubrano Lavadera), Yamamoto, Pirone. A disp.: Casaroli, Franco, Privitera, Caramia, Filippozzi, Lubrano Lavadera, Kensbock. All. Marino.

Arbitro: Mosconi (Perugia)

Marcatori: 41’ Caccamo, 80’ Yamamoto

Ammoniti: Pastore, Mainardi (R), Di Marino (N)

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©