Sport / Calcio

Commenta Stampa

Lo ha stabilito l'Uefa, sono lontane dalla tradizione

Le vuvuzelas bandite dagli stadi europei


Le vuvuzelas bandite dagli stadi europei
02/09/2010, 09:09

Mai più vuvuzelas negli stadi europei. La Uefa ha emesso una sentenza che farà discutere, le trombette simbolo dei mondiali in Sud Africa sono bandite. L’organizzazione calcistica europea ha avvisato le 53 federazioni, non sono tollerate eccezioni. Il suono emesso dalle vuvuzelas, colonna sonora di tutte le partite del mondiale 2010, non è gradito. Nel corso degli ultimi campionati del mondo la Fifa aveva provato timidamente a bandire le vuvuzelas scontrandosi con il muro della storia e della tradizione sud africana. La stessa tradizione, posta dall’Uefa come principio giustificativo per motivare il divieto delle vuvuzelas negli stadi del nostro continente.  

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©