Sport / Vari

Commenta Stampa

Lecce fa volare la Carpia Yamamay Napoli


Lecce fa volare la Carpia Yamamay Napoli
30/03/2011, 13:03

Sette vittorie consecutive nel 2011, due negli ultimi tre giorni. È questo il bilancio della Carpisa Yamamay Napoli, che ieri sera a Perugia ha superato il Grifo con un netto 0-3 nel recupero della terza giornata del campionato di serie A2. Protagonista assoluta dell’incontro il centrocampista Elisa Lecce, punto di forza della nazionale under 19, che ha messo a segno una tripletta consegnando altri tre punti alla sua squadra. L’uno-due che ha consentito alla formazione napoletana di mettere al sicuro il risultato è arrivato a cavallo dell’intervallo, con il gol del vantaggio al 40’ su rigore, concesso per l’atterramento di Valeria Pirone, e il raddoppio arrivato dopo dieci minuti dall’inizio della ripresa con un tiro da fuori area che si è insaccato nell’angolino alto. Nel finale, all’81’, sempre Lecce ha portato il risultato sullo 0-3, chiudendo definitivamente la partita con un calcio di punizione che ha scavalcato la barriera.

Con questa vittoria la formazione napoletana sale al terzo posto in classifica a quota 30, a pari punti con la Fortitudo Mozzecane. Proprio la squadra veneta sarà il prossimo avversario, sabato alle 15 al campo Castello di Baia di Bacoli. Ai primi posti si confermano il Pordenone a 35, seguito dal Riviera di Romagna a 33. La squadra friulana dovrà, però, ancora giocare gli scontri diretti a Napoli e in casa contro la formazione romagnola nelle ultime due giornate. Un campionato ancora aperto nel quale la Carpisa Yamamay Napoli vuole continuare a stupire.

“Siamo molto contenti di questo momento felice che stiamo attraversando – spiega il presidente, Lello Carlino - il nostro obiettivo era tornare nelle prime posizioni e ci siamo riusciti. Tutto quello che verrà adesso sarà un passo avanti ulteriore. Iniziamo a credere al massimo obiettivo, l’importante è rimanere concentrati fino alla fine”.



Grifo Perugia - Carpisa Yamamay Napoli 0-3

Grifo Perugia: Monsignore, Marchesi, Bianchi, Fiurucci C., Saravalle, Parise, Natalizi, Roverdi, Pugnali, Perdarzoli, Spapperi. A disp.: Cucchiaini, Bordellini, Costantini, Fiorucci G., Principi. All. Spapicchi

Carpisa Yamamay Napoli: Pignagnoli, Di Marino, Rapuano, Cellura, Ugolini, Guliano, Esposito, Kensbock, Lecce, Colasuonno, Pirone. A disp.: Impoco, Vitale, Segretario, Bentivoglio, Schioppo, Catapano, Taddeo. All. Marino

Marcatori: 40’ (rig.), 55’, 81’ Lecce

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©