Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il futuro

Lega Calcio e i diritti tv


Lega Calcio e i diritti tv
04/10/2013, 11:21

Secondo Reynaud, la Lega Calcio è chiamata a fare chiarezza sul futuro dei diritti televisivi del calcio italiano, ha davanti a se due alternative. Continuare ad offrire agli attuali operatori pacchetti per piattaforma però equivalenti sia dal punto di vista economico che nei contenuti. L'altra via, possibile, sarebbe quella di offrire pacchetti di esclusive che mettano in competizione fra loro anche altri operatori, come già fatto da altre Leghe europee, ma fermo restando che gli operatori non possono acquistare la totalità dei diritti in esclusiva. In conclusione Raynaud: "In questi 10 anni Sky ha investito oltre 6 miliardi di euro nel sistema calcio italiano, ha introdotto le tecnologie piu' innovative e rivoluzionato il modo stesso di raccontare il calcio. Vuole continuare a farlo con la stessa energia e lo stesso entusiasmo di sempre, ma non e' possibile immaginare che continui a sostenere i due terzi dei costi del sistema, pagando piu' del doppio del suo principale concorrente per trasmettere le stesse partite. E' un modello discriminatorio ne' equo, ne' giusto, ne' sostenibile. Tutti dobbiamo fare la nostra parte

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©