Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RASSEGNA STAMPA

Leggo: Arsenal e City si contendono Lavezzi


Leggo: Arsenal e City si contendono Lavezzi
07/07/2011, 11:07

Il Pocho sotto la luce dei riflettori: il fantasista argentino del Napoli è la stella del calciomercato. Su di lui due club inglesi in particolare, l’Arsenal ma soprattutto il Manchester City che da almeno un paio di mesi naviga sott’acqua e conduce una serrata trattativa con il club di Castelvolturno per portare nel team allenato da Roberto Mancini, l’attaccante che dovrebbe prendere il posto di Tevez, decisissimo a lasciare l’Inghilterra.
Si discute, insomma, Manchester City e Napoli trattano da un po’ di tempo il prezzo del cartellino del Pocho: un problema c’è, gli inglesi chiedono uno sconto sui 31 milioni di euro, fissati da De Laurentiis per liberare l’argentino, la cosiddetta clausola rescissoria ritenuta piuttosto alta dalla controparte. La trattativa, ormai apertissima, è stata confermata da Giorgio De Giorgis, manager e amico di Mancini che a Radio Crc ha illustrato i contorni di un cerchio che si sta stringendo intorno al Pocho sempre di più: «Il City ha parlato col Napoli per il Pocho, a prescindere da Tevez, ma 31milioni per Lavezzi sono eccessivi. Il Napoli gli dà un valore superiore rispetto a quello di mercato perché Ezequiel per il gruppo azzurro è necessario e funzionale al gioco di Mazzarri».
Il Manchester vorrebbe inserire nell’affare una contropartita, forse Barry, a conferma dello stato piuttosto avanzato dell’operazione che per conto del giocatore è condotta dal suo manager Alejandro Mazzoni, rientrato da Londra dove avrebbe incontrato un emissario di Mancini, una notizia smentita tuttavia dall’interessato, s’intende nel gioco delle parti: «Sono stato a Londra per un viaggio personale. Sarebbe solo il presidente De Laurentiis a decidere un’eventuale cessione del Pocho perchè come ha detto nessuno è incedibile e se arrivasse un’offerta importante potremmo parlarne. Solo adesso ho saputo che l’agente di Mancini dice che c’è una trattativa tra i due club che va avanti da mesi». Un’altra conferma scaturisce dal lavoro sommerso svolto dal Napoli, a caccia di un grande colpo: al posto del Pocho dovrebbe arrivare uno tra Pastore, Vucinic e Zarate. Ma anche Alexis Sanchez, come ha detto ieri sera il presidente dell’Udinese, Pozzo.
FONTE: LEGGO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©