Sport / Calcio

Commenta Stampa

CERCASI VICE-CAVANI

Leggo: E' Amauri il prescelto, lo vuole Mazzarri


Leggo: E' Amauri il prescelto, lo vuole Mazzarri
12/07/2011, 10:07

Non vendo né Cavani, né Hamsik». Parola di Aurelio De Laurentiis. E Lavezzi? E’ finito il tormentone Inler, ma è iniziata la telenovela legata al futuro del Pocho che terrà tutti con il fiato sospeso da qui sino al termine del calciomercato: resta o va via? Dall’Inghilterra, il City fa sul serio, e sul piatto ci sarebbero i 31 milioni della clausola rescissoria.
Il Napoli cerca il vice Cavani, ma pensa anche al possibile sostituto di Lavezzi. Due operazioni di mercato diverse e soprattutto complesse. La prima, forse più semplice. Si segue la pista dell’esperienza, quella che porta a David Trezeguet ma la notizia è che Cristiano Lucarelli resterà un altro anno al Napoli.
Il prediletto di Mazzarri è Amauri: l’ingaggio è pronto per essere ridotto e soprattutto la situazione di contestazione dei tifosi della Juventus sta diventando insostenibile. Poi c’è la pista che porta a Sergio Floccari della Lazio anche lui in lista di sbarco, ora di più dopo l’arrivo di Cissè in biancoceleste. Si tratta anche con Rolando Bianchi del Toro, da sempre pupillo di Mazzarri e in rotta col suo club, mentre torna di moda Acquafresca.
Intanto, all’estero si sonda il terreno per Doumbia (23 anni del CSKA Mosca). Resta aperta la seconda questione: se andasse via il Pocho, come cambierebbe la strategia di mercato del Napoli? Il sogno resta El Nino Sanchez dell’Udinese, ma c’è anche Javier Pastore del Palermo, che però Zamparini ha escluso sulla strada per Napoli. Ancora, Mirko Vucinic della Roma che per qualità e caratteristiche è il giocatore che potrebbe rappresentare una valida alternativa tattica e tecnica al modulo di Mazzarri. Con o senza Pocho
FONTE: LEGGO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©