Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PER IL DOPO HAMSIK

Leggo: Pastore, Sanchez e Lamela, i sogni di DeLa


Leggo: Pastore, Sanchez e Lamela, i sogni di DeLa
28/06/2011, 10:06

Cambia la strategia di mercato: ora il nuovo colpo è obbligatorio. Adesso si velocizza tutto: le dichiarazioni di Hamsik cambiano lo scenario del mercato azzurro. Il patron è concentrato e deciso come mai a piazzare il colpo più importante.
Una giornata trascorsa nel mare di Capri sulla barca del suo collega Pozzo, a parlare degli affari del football e dei nuovi grandi protagonisti, insomma consigli per gli acquisti. E De Laurentiis di nomi ne ha almeno tre che gli tolgono il sonno. Tre giocatori di primissima qualità: Pastore, Sanchez e Lamela, tre assi sudamericani al centro degli interessi e delle attenzioni di grandi club a livello mondiale.
 Il Napoli contro tutti: Inter, Barcellona, Manchester City, Tottenham e Manchester Utd i grandi rivali con i quali c’è da battagliare. Ora però De Laurentiis si guarda intorno, senza condizionamenti. E’ arrivato il momento per misurarsi con i colossi del calcio, ora anche la società è cresciuta e in un certo senso è in grado di sostenere qualsiasi confronto.
D’altra parte la tentazione è forte, la voglia di portare a Napoli uno tra Pastore, Sanchez e Lamela tiene sulle spine il presidente del club di Castel Volturno che, giorno dopo giorno, valuta qualità dei singoli calciatori e costi delle diverse operazioni.
Chi sarà il prescelto? A conti fatti il calciatore che maggiormente risponde a scopi e preferenze è Javier Pastore del Palermo. De Laurentiis ha difatti chiesto la sua disponibilità a Zamparini che proprio ieri attraverso il ds Sogliano – ex calciatore del Napoli – ha fatto intendere che l’affare si può realizzare: "Sarei contento se Pastore venisse a Napoli, per non meno di 40 milioni (gli stessi che il club azzurro vuole per Hamsik, ndr)", ha precisato il nuovo dirigente rosanero, mentre il patron azzurro in pratica allontanava dalla maglia azzurra il giovanissimo talento Lamela che costa 20 milioni di euro: "E’ un giocatore da prendere in chiave prospettica, ma se in futuro non conferma di essere così bravo, che succede?", c’è un altro nome, quello di Sanchez. E’ lui il sogno proibito, è lui il piacevole rompicapo di De Laurentiis.
FONTE: Leggo

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©