Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il tecnico brasiliano alla vigilia della sfida allo Shalke

Leonardo:"Inter reagirà in Champions, non ho visto Gattuso"


Leonardo:'Inter reagirà in Champions, non ho visto Gattuso'
04/04/2011, 14:04

Dopo la cocente delusione provocata dalla sconfitta nel derby, l’Inter di Leonardo vive una nuova importante vigilia. I neroazzurri affrontano domani sera a San Siro lo Shalke 04 nella partita di andata dei quarti di finale di Champions League. Il tecnico brasiliano parla nella consueta vigilia pre partita.
“Lo Schalke ha giocato in Champions contro squadre importanti e anche se in campionato non ha avuto la continuità mostrata in Europa - ha dichiatato Leonardo-  ma resta molto temibile. Raul è uno di quei calciatori dalla storia incredibile. Lo Schalke non ha cambiato la sua idea di gioco dopo l’esonero di Magath,  i giocatori sono sempre gli stessi e il calcio che esprime è quello di sempre. Dopo ogni sconfitta c'è amarezza, figuratevi dopo il derby, adesso pensiamo già alla Champions. Dopo le sconfitte questa squadra ha sempre risposto bene e sarà così anche stavolta. L’Inter ha l’obbligo di reagire e mostrare la grinta di sempre. Milito sta bene, ha recuperato dal’infortunio ed è in grado di giocare. Leonardo non ha voglia di tornare sull’accoglienza ricevuta dal suo ex pubblico in occasione di Milan-Inter e glissa sulle domande a proposito delle offese ricevute da Gattuso. “Nessuna delusione per le critiche, nel calcio non ci sono certezze assolute ma solo emozioni. Non ho visto il gesto di Gattuso e non ci siamo incrociati nemmeno alla fine”.

 

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©