Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il difensore del Livorno

L'ex Rinaudo: "Napoli al top anche senza Higuain e Albiol"

Leandro: "Domenica al Picchi arriverà una grande squadra"

L'ex Rinaudo: 'Napoli al top anche senza Higuain e Albiol'
26/02/2014, 21:10

LIVORNO - Non sarà una sfida come le altre quella che domenica lo metterà di fronte al suo passato. Leandro Rinaudo del Livorno è difensore centrale titolare, e domenica alle ore 18,30 al Picchi arriverà il Napoli. Nella conferenza stampa di metà settimana l'amaranto, Rinaudo analizza il momento dei suoi partendo dal ko interno con il Verona: "Domenica scorsa abbiamo commesso molti errori, forse facendone qualcuno in meno potevamo anche riprendere la partita. Sono stati sbagli soprattutto tattici. Siamo stati disattenti, grave è stato prendere due reti nel finale di tempo. Però abbiamo la fortuna di avere un allenatore ed uno staff che curano molto i dettagli, ora dobbiamo miglioraci lavorando di più e con maggiore applicazione e aggressività per recuperare i punti persi"
Sul proseguimento del campionato e sul prossimo impegno che lo vedrà in campo da ex: "Il Livorno deve pensare partita dopo partita, cercando di arrivare alla fine essendo in gioco. In ogni gara ci vuole pazienza e bravura nello sfruttare gli errori dell’avversario. Il Napoli è una grande squadra e le assenze di Higuain ed Albiol non scalfiscono il loro valore. Noi - prosegue Rinaudo - siamo un gruppo unito e dobbiamo continuare ad aiutarci l’uno con l’altro e tirare fuori la grinta ed il meglio di noi stessi. Guardare avanti pensando positivo per cercare di arrivare alle ultime giornate ed essere in corsa per la salvezza con le altre squadre".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©