Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA DE LAURENTIIS

"L'impresa in Champions per ripagare Napoli"


'L'impresa in Champions per ripagare Napoli'
13/12/2011, 09:12

"L'impresa della qualificazione in Champions è il più bel regalo per ricambiare l'amore dei napoletani". Aurelio De Laurentiis fa la sua dedica del cuore ai tifosi azzurri in occasione della presentazione del nuovo film della Filmauro: "Vacanze di Natale a Cortina", in uscita il 16 dicembre. Al fianco del Patron azzurro e di Luigi De Laurentiis presente il cast del lavoro cinematografico: Christian De Sica, Sabrina Ferilli, Ricky Menphis, Valeria Graci, Katia Follesa, Dario Bandiera, Olga Kent ed il regista Neri Parenti.
"Con questo film - ha detto De Laurentiis - abbiamo voluto raccontare i gusti, le virtù, ed anche i difetti degli italiani, rappresentandoli attraverso la chiave umoristica e satirica della migliore commedia all'italiana. E' un quadro molto fedele della nostra realtà quotidiana in cui tutti noi potremmo rivederci e ritrovarci con gusto, ironia e divertimento assicurato. La location di Cortina è stata scelta per privilegiare la regina della neve e anche per omaggio alla nostra pellicola "Vacanze di Natale" che divenne un cult Anni 80. Il film è una ricostruzione del nostro patrimonio tradizionale ma anche uno specchio sociologico che riflette l'evoluzione ed mutamenti del nostro Paese negli ultimi decenni".
Il Presidente poi si sofferma sul suo Napoli con un accorato augurio ai tifosi. "Sono felice della squadra e di tutte le emozioni che ci ha regalato in Europa. Il miglior dono che potessimo ricevere è la qualificazione alla fase finale di Champions raggiunta superando il cosiddetto "Girone della morte". Abbiamo dimostrato di saper stare su palcoscenici importanti e di poterci misurare con i grandissimi Club in una dimensione che Napoli ed il Napoli meritano per passione e storia".
"Il mio Oscar per il 2011 lo assegno alla squadra ed a Mazzarri perché insieme hanno creato una assoluta osmosi ed un corpo unico che ci sta conducendo verso una crescita esponenziale. Continuiamo sulla nostra strada. Adesso avremo due partite importanti prima della sosta e poi ricominceremo con l'anno nuovo con entusiasmo e voglia di migliorare. Questa è una Società giovane che in pochi anni si sta stabilizzando nel grande calcio"
"Tutto ciò che verrà in Champions - chiude il Presidente - sarà prezioso e rappresenterà un ulteriore accumulo di esperienza. Adesso godiamoci questo traguardo e guardiamo avanti. La stagione è lunga ed in primavera stileremo i primi bilanci. Tutto può accadere. I sogni sono belli perché a volte si realizzano. E mi auguro che i sogni dei napoletani possano divenire realtà...
FONTE: SSCNAPOLI.IT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©