Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Lite in Lega. Ghirardi: "Trattati come poveracci"


Lite in Lega. Ghirardi: 'Trattati come poveracci'
22/04/2011, 12:04

Ennesima lite in Lega Calcio durasnte la seduta tra i presidenti dei club di A per chiarire i criteri da utilizzare relativamente ai bacini d'utenza. Un argomento decisivo sia per avere voce in capitolo al tavolo delle grandi, siua per aspetti preattamente economici, visto che l'utenza è il dato utile per spartirsi la fetta più grossa dei 200 milioni di euro provenienti dai diritti televisivi. Dopo lo scontro tra De Laurentiis e Lotito, balzato agli onori della cronaca qualche settimana fa, oggi a sfogarsi è stato il "poacioso" presidente del Parma Tommaso Ghirardi: "Alle fine le grandi si facciano il loro campionato europeo e vorrà dire che le altre 15 faranno un campionato italiano dei poveracci". Queste le parole d'accusa del patron parmense, che attacca i grandi club. La difesa spetta a Paolillo, dirigente dell'Inte: "Se continuiamo a parlare in questi toni Premier League e Liga saranno inarrivabili". L'Inter è tra le grandi assieme a Milan, Juventus, Roma e Napoli.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©