Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Juve forte ma non sempre vince la favorita

LIVE - Conferenza stampa Napoli - Bologna - VIDEO

Formazione: "La comunico a dieci minuti dalla partita"

.

Napoli Bologna conferenza stampa
Napoli Bologna conferenza stampa
24/08/2013, 15:52

Conferenza prepartita di Napoli - Bologna del mister Rafa Benitez

16:02 JUVE FORTE MA NON SEMPRE VINCE LA FAVORITA: "Nuova squadra, tanto entusiasmo in città, sono molto motivato a fare un buon percorso quest'anno. Conte dice che la juve è la favorita, è una squadra fortissima. Noi abbiamo comprato giocatori forti ma comunque non sempre vince il favorito".
ZAPATA: "Manca una settimana alla fine del mercato, lui può crescere affianco ad Higuain. Conto anche su Pandev e Callejon. Per me stiamo bene così".


16:04 ABBIAMO UNA SQUADRA FORTE: Inter e Roma hanno tempo per il campionato, la Fiorentina ha Gomez... Siamo tutti nominati per l'Oscar. Domani iniziamo, abbiamo anche avuto il problema di Insigne".

16:07 UN ALLENATORE VUOLE SEMPRE DI PIU': "La partita con il Bologna è la più importante per noi, tra tre mesi sapremo se potremo competere per lo scudetto e lo stesso vale per la Champions. Possiamo vincere, ma non dobbiamo. Pensiamo a fare una buona partita domani e se vinciamo, dopo la partita, sarà più facile parlarne".
CALCIOMERCATO: "Un allenatore vuole sempre di più, ma io sono contento di questo organico e dello sforzo fatto finora dalla società per comprare questi giocatori".


16:09 "DOMANI la maggiore insidia sarà il modo in cui affronteremo la partita. Dobbiamo sempre pensare a vincere, oggi mi sento di dire ai tifosi di non avere fretta e di stare sempre vicini alla squadra. Se qualcuno di noi sbaglierà vorrei che la tifoseria stia sempre vicino a chi ha sbagliato per aiutarlo a superare il momento. La griglia di partenza non è importante, quello che fa la differenza è il circuito. Noi abbiamo squadra e rosa forti".

16:12 MODULO FISSO A PRESCINDERE DA QUELLO DELL'AVVERSARIO: "La squadra è forte e questa è una certezza. Certo, dobbiamo migliorare ma ogni giorno ci alleniamo per questo. Quest'anno abbiamo due portieri, giocatori di esperienza e qualità in difesa. Se ognuno ha fiducia in sè, la squadra può farcela". 

16:14: DIFESA: "Se non arriva nessun altro, apprezzO lo sforzo della società.
TRE QUARTI: "Ne abbiamo 5 che possono giocare a destra, a sinistra e al centro".

16:15 CONDIZIONI DI DOMANI DELLA SQUADRA: "Rispetto alle prime partite stiamo meglio".

16:16 LA COSA PIU' IMPORTANTE SIAMO NOI E NON IL BOLOGNA: "Penso che la cosa più importante siamo noi e non il Bologna".
FERNANDEZ: "Abbiamo sempre avuto fiducia in lui, in nessun momento abbiamo avuto mancanza di fiducia. Per noi è importante, ha esperienza nella nazionale argentina".

16:18 NAPOLI E LA SUA TIFOSERIA, LE SENSAZIONI: "I tifosi sono caldissimi, è difficile camminare per strada. Per me questo è positivo. L'unica cosa è questa voglia di vincere durante le partite. È importantissimo per i giocatori sentire sempre la tifoseria accanto.

16:19 CORI RAZZIALI: "Noi dobbiamo avere la mentalità giusta, se qualcuno dice qualcosa che non va bene, noi continuiamo a pensare a fare bene il nostro lavoro". 

16:21 FORMAZIONE: "I giocatori devono lavorare per sapere che giocheranno. Fino all'inizio della partita non comunicherò chi gioca e chi no prima dei dieci minuti che anticipano la partita".

16:23 ASTORI: "Il presidente vuole sempre aiutare la squadra nel mercato. Abbiamo Britos che è mancino e non ci serve un altro mancino quindi abbiamo deciso di avere un sostituto che usa la destra".


Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©