Sport / Calcio

Commenta Stampa

Al suo posto lotta a tre Cagni, Somma e Baldini

Livorno: esonerato Ruotolo


Livorno: esonerato Ruotolo
19/10/2009, 20:10

Arriva un altro esonero sulle panchine della serie A.
Nel pomeriggio il presidente del Livorno, Aldo Spinelli, ha congedato l'allenatore Gennaro Ruotolo.
Sedutosi sulla panca amaranto all'inizio dello scorso campionato cadetto, Ruotolo aveva fatto da allenatore in seconda a Leonardo Acori, prima di soffiargli il posto all'ultima giornata di campionato.
Con lui il Livorno era riuscito a centrare l'obbiettivo play off, poi vinti contro il Brescia.
Problemi burocratici (l'ex giocatore del Genoa non ha il tesserino di allenatore) lo costringevano a guidare la squadra con l'ausilio dell'esperto Vittorio Russo.
Un precampionato incolore ed una falsa partenza avevano fatto trabballare la sua panchina.
Spinelli ha atteso fino all'ottava giornata prima di reputare il da farsi.
Tre punti in otto partite sono sembrati un bottino troppo scarno al patron piemontese, che ha così deciso per l'esonero.
Il posto di Ruotolo sarà affidato in settimana, come fanno sapere dalla società toscana.
In pole ci sarebbe l'ex Empoli e Parma, Gigi Cagni, ma sembrano buone anche le quotazioni di Mario Somma e Silvio Baldini.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©